Hotel Ancora: il sito e lo storytelling

 
storytelling sul sito

Hotel Ancora: il sito e lo storytelling

Posted by lara.badioli in Blog, copy, turismo 08 Mar 2016

Sito hotel Ancora: freschezza e usabilità, e lo storytelling aiuta

Cos’è lo storytelling se non l’arte di coltivare i desideri e sogni con i racconti?

Io l’ho sempre intesa così, anche perché,  se tradotto in italiano, il termine significa “narrativa”.

Recentemente ho avuto il piacere e l’onore di essere reclutata da Luxor Web  per la redazione di testi di un sito web legato al turismo: quello dell’ hotel Ancora di Cattolica.

Aldilà della grafica fresca e user friendly e dei contenuti visivi di qualità, con Luxor e con i titolari dell’hotel, nello specifico Filippo e Federica, abbiamo deciso di utilizzare un risorsa che a me faceva venire l’acquolina in bocca: un racconto lungo e ben articolato di clienti che frequentano da anni l’hotel.

Uno specifico per l’area di accoglienza FAMILY, l’atro riguarda va l’esperienza BIKE (l’Hotel Ancora è un bike hotel).

storytelling sito

Il racconto Family

Testo lungo? Sì, ma attenzione alla User Experience

Riflettiamo sui vantaggi che un racconto lungo e articolato può fornire alla consultazione di un sito.

Prima però specifichiamo che questi due racconti da quasi duemila parole non sono inseriti all’interno delle pagine più funzionali (contatti, home, camere…) perché un testo troppo lungo può “incartare” la navigabilità del sito, e non era questo che volevamo.

Essi sono collegati a pagine specifiche a loro dedicate, al di fuori dell’albero di navigazione principale.

Insieme a Luxor e ai fratelli Magnani abbiamo deciso di concedere la possibilità, a chi volesse, di vivere una vacanza attraverso una bella storia: insomma, il sito in questo senso ha lavorato di storytelling, creando una sorta di assaggio di quello che le persone possono trovare all’hotel Ancora.

 

Classifico i vantaggi in due modi:

VANTAGGI SEO

Sono tutti quelli che derivano da un testo “pillar” per gli spider: queries espresse bene, sinonimi, parafrasi.

Con la ricerca vocale su Google ora le ricerche sono più articolate, e, nella teoria, non c’è niente di meglio che un bel testo con tutte queste sfumature per raggiungere più utenti possibili.

Questo, in teoria.  Nella pratica parleranno i Google Analytics! Vi tengo aggiornati.

VANTAGGI SEMANTICI

Di quei pochi (forse, ma non credo) “utenti”, persone, che leggeranno le nostre storie, siamo sicuri che si soffermeranno sui particolari che a loro interessano di più (io sono una mamma, e sceglierei un hotel che mi offre i servizi “pappa” dell’hotel Ancora).

Uno sportivo apprezzerà il fatto di portarsi la bici in camera o che il titolare dell’hotel faccia uscite giornaliere insieme ai clienti, guidandoli nella bellezza del nostro territorio.

 

La coltivazione del desiderio può cominciare anche da un racconto.

Niente da fare, sono le favole che hanno su di noi il potere più grande!

Share this:

Sorry, the comment form is closed at this time.